Benessere Intestinale

L’importanza della regolarità intestinale

Cosa significa stitichezza

Se sei preoccupata per la tua salute intestinale è di fondamentale importanza che tu visiti il tuo medico, cambiamenti significativi nella frequenza delle feci, consistenza irregolare e qualsiasi disagio dovrebbero sempre essere indagati con il tuo specialista sanitario.

Qui non stiamo parlando di questo – questo articolo si concentra su degli ottimi modi per mantenere il tuo intestino in movimento.

Perché la regolarità intestinale è importante per la tua salute.

Un intestino in salute e un transito regolare sono importanti per il benessere del tuo corpo. Diversi fattori possono influenzare la regolarità con cui vai in bagno, tra cui la tua età, la tua dieta e il tuo livello di attività fisica. Se fai fatica a liberare l’intestino con regolarità, potresti essere stitica.

Una giovane donna distesa sull'erba indossa dei jens e una camicetta bianca. Le sue mani sono posizionate sul suo intestino a forma di cuore

La stitichezza è uno dei disturbi gastrointestinali più comuni e si verifica quando il tempo di transito intestinale è più lento del solito. Può essere il segnale che dobbiamo modificare le nostre abitudini per favorire i movimenti intestinali, o in alcuni casi, seppur meno frequenti, può richiedere una visita da un medico gastroenterologo (GI) 1.

Molte persone temono di essere stitiche se non vanno di corpo ogni giorno. Ciascuno di noi è diverso ed è normale che alcune persone vadano di corpo più frequentemente di altre. Ma va tutto bene, purché sia normale per te. Si parla di stitichezza (o costipazione) quando i movimenti intestinali diventano meno frequenti rispetto alla tua solita routine, e, di conseguenza, quando provi del disagio fisico. Se ti è capitato di soffrire di stitichezza, ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico per un parere.

Una mamma incinta e sua figlia ridono allegramente con del cibo in mano in cucina.

Non ti senti regolare?

Ciò che conta tanto quanto spesso vai in bagno è: come ti senti quando ci vai? E che aspetto hanno le tue feci? Ecco alcuni segnali che potrebbero indicare che potresti essere un po’ stitica:1,2 le feci sono costituite da grumi o granuli duri e secchi, dopo aver evacuato ti senti come se non ti fossi liberata completamente, hai molto dolore alla pancia o crampi, i movimenti intestinali sono dolorosi, o devi sforzarti, o hai meno di tre evacuazioni a settimana.

Una giovane donna che mangia uno yogurt pieno di batteri buoni, benefici per la salute intestinale

Da cosa è causata la stitichezza?

La stitichezza è un disturbo digestivo funzionale. Questo significa che non è una malattia, ma piuttosto un segnale che nel tuo apparato digerente qualcosa non sta funzionando correttamente. Le più comuni cause di stitichezza sono:1,2 non mangiare abbastanza fibre, non bere a sufficienza, scarsa attività fisica e alcune condizioni di salute, come ad esempio la sindrome dell’intestino irritabile (IBS, dall’inglese Irritable Bowel Syndrome).

Scopri i nostri fermenti lattici

 

Disclaimer: le informazioni contenute in questo articolo non intendono fornire consigli medici o diagnosticare o curare malattie o disturbi di salute. Sono puramente a scopo informativo. Prima di intraprendere qualsiasi trattamento o modificare la propria dieta chiedere sempre il parere del proprio medico o di uno specialista.

 

1 Bharucha AE, Lacy BE. Mechanisms, evaluation, and management of chronic constipation. Gastroenterology. 2020 Apr 1;158(5):1232-49. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31945360/

2 Krogh K, Chiarioni G, Whitehead W. Management of chronic constipation in adults. United European gastroenterology journal. 2017 Jun;5(4):465-72. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5446139/



SFI Health

SFI Health

Scrittore ed esperto